egidio scardamaglia 2013


Vai ai contenuti

Beppe Palomba, Egidio Scardamaglia in Piu Falso del Vero

Egidio Scardamaglia > Archivio di "hanno scritto di Egidio"



Un'arte pervasa di sottile malinconia, attraversata da una vocazione poetica e narrativa che spinge Scardamaglia a raccontare nello spazio di una tela, storie, sentimenti, sensazioni.
Una tecnica coloristica che privilegia la luce e che si affida a colori mai strillati, eccessivi, e una padronanza della composizione che rendono ciascuna opera un'inquadratura perfettamente definita da un regista scrupoloso.
E come tale si comporta l'Artista, con la costruzione di storie che si svolgono sotto i nostri occhi quali frammenti di una realtà poetica, di un universo altro, eppure così vicino al nostro.
E l'impressione che questo suo mondo sia fatto di piccole vicende concrete, lontano da trionfalismi epici e da iconografie rutilanti.
Una pittura, verrebbe da dire, dal forte impegno, dalla parte degli umili, di chi lotta giorno per giorno senza eroismi eclatanti ma con la determinazione dei foti.

Beppe Palomba, Egidio Scardamaglia in Piu Falso del Vero, Accademia della Bussola 2012



Torna ai contenuti | Torna al menu